Le 5 ragioni per andare al Parlamento

giovani-per-la-pace-parlamento-camera

Il 2 giugno, Festa della Repubblica, i Giovani per la Pace sono andati al Parlamento italiano e vi spiegano le cinque ragioni per andarci.

 

1. Ammirare la vetrata del Beltrami

vetrata

2. Incontrare la partigiana Carla

partigiana

3. Sedersi su delle poltrone stra-comode

4. Difendere i diritti dei bambini

e raccontare l’aiuto concreto e gratuito della Scuola della pace,

grazie a giovani come Matteo

Anche io però ho imparato molto da questa esperienza. Soprattutto che se si vuole contrastare un’ingiustizia non si può sempre delegare. Lo farà qualcun altro! Ci devono pensare le istituzioni. Certo! Ma prima di tutto comincio io. Prima di tutto debbo vincere io il mio pregiudizio, la mia paura, la mia rassegnazione. Come ha detto Gandhi: sii tu il cambiamento che vuoi vedere nel mondo!

(Matteo Bartolo, Giovane per la Pace)

5. Proporre di diventare amici degli anziani,

insieme ai Giovani per la Pace, come Eva

(a quanto pare, la Presidente Boldrini ha apprezzato molto gli interventi: li ha citati sul suo profilo!)

Una delle amicizie più significative che ho avuto è quella con Mario, che ho conosciuto proprio all’età di 11 anni: ero piccola, ma ben ricordo il suo carattere ironico, anche se all’inizio era scorbutico e chiuso.. Ma con il passare del tempo, ci siamo conosciuti sempre più nel profondo, siamo diventati amici. Questa amicizia ci ha cambiato entrambi!

(Eva Marchese, Giovane per la Pace)


Per conoscere i Giovani per la Pace, inviaci un messaggio su Facebook, o scrivi una mail a info@giovaniperlapace.it.


 

Per aiutare la Scuola della Pace, permettendoci di portare tanti bambini in vacanza, puoi fare una donazione su questa pagina:

 http://www.giovaniperlapace.it/2017/05/24/porta-i-bambini-della-la-scuola-della-pace-in-vacanza-dona-ora/

Molti bambini delle scuole della pace non hanno mai potuto vivere una vacanza, giorni felici dove uscire dal quartiere, giocare insieme, imparare.

whatsapp-image-2017-05-29-at-16-11-49

Con la tua donazione renderai possibile le vacanze delle Scuole della pace, che richiedono queste spese:

  • l ‘affitto di un luogo pulito e sicuro dove potere alloggiare,
  • materiale didattico per le attività,
  • materiale per i giochi,
  • cibo

 


 

Scarica il testo dei discorsi di Matteo ed Eva alla Camera dei Deputati:  Discorso [PDF]

leggi-il-discorso-di-matteo-ed-eva

Tags:

CONTATTACI

Serve aiuto? Inviaci una email. Ti risponderemo il prima possibile.

Sending

©2017 LG-Design.it a theme from LG-Design

Shares
Share This

Diffondi la pace

Condividi questo articolo con i tuoi amici !

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Registrati