27 Gennaio, Il giorno della Memoria

In occasione della giornata della memoria riceviamo questa poesia di Paolo della Latta che volentieri pubblichiamo:

27 gennaio giorno della memoriaIl giorno della Memoria (P. Della Latta)

il 27 gennaio è il giorno per ricordare
chi della propria umanità si è voluto spogliare,
causando la morte e la sofferenza di un popolo,
reo solo della propria innocenza.
É il giorno della memoria
perché le persone non si privino più del cuore,
non rinuncino più alla capacità di pensare,
alla volontà di ben fare,
alla necessità di ricordare.
Massimo onore dalla terra di Camaiore
a chi ha perso la vita
nei campi di concentramento,
dove in realtà erano i carnefici
prigionieri del proprio imbarbarimento.
Persone trattate come oggetti,
neppure animali,
un oggetto di cui disfarsi,
da annientare, appena finitolo di usare.
Nessuna traccia si voleva conservare,
così nei forni crematori i loro corpi
sono stati messi a bruciare.
Così facendo, però,
la loro essenza vitale dappertutto,
a livello mondiale,
è adesso a vegliare,
perché nessuno
la sofferenza del Popolo Ebreo
possa dimenticare.
Camaiore rende onore
a chi nella vita molto ha sofferto,
ma ancora adesso canta la Vita
a cuore aperto.
Dalle ceneri di milioni di Ebrei
che risorga la Fenice della Verità
e della Speranza,
che crei per il Mondo
nuove prospettive di tolleranza.
Il mondo nella storia trovi
la lezione per migliorare,
nella condivisione
e nella ricchezza delle differenze
si sappia sviluppare.

Shalom, pace, Shalom.

 

 

Em.Me.

Tags:

CONTATTACI

Serve aiuto? Inviaci una email. Ti risponderemo il prima possibile.

Sending

©2017 LG-Design.it a theme from LG-Design

Shares
Share This

Diffondi la pace

Condividi questo articolo con i tuoi amici !

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Registrati