Genova, Giovani al fianco degli anziani

GENOVA – I Giovani per la Pace invitano a pranzo gli anziani della città: vogliono trascorrere il loro tempo in particolare con chi vive la povertà della solitudine. Negli istituti o a casa, spesso agli anziani manca un volto amico.

I liceali genovesi allora si riuniscono per cucinare e mettere a tavola più di centocinquanta persone, tra giovani e anziani. In questo modo il 2 giugno è festa per tutti, vissuta in unità tra generazioni diverse.

«Le cose preparate con amore sono le più buone» commenta un anziano ospite al pranzo.

Giungono prima gli anziani delle case di riposo che, grazie ai giovani volontari della Comunità di Sant’Egidio, possono vivere un giorno insieme agli altri abitanti della città, in particolare quelli del centro storico.

L’amicizia tra giovani e anziani è nata tanto tempo fa: alcuni ragazzi portano la spesa a casa e fanno visita. Tanti nuovi anziani sono stati raggiunti grazie al programma Viva gli Anziani!

«Abbiamo visto con i nostri occhi la ‘rivoluzione della tenerezza’ di cui parla papa Francesco» commenta Elena, giovane volontaria.

Il ricordo più commovente della giornata saranno le parole di Agostino, anziano signore, che ha detto: «L’estate è lunga e spesso è un periodo di grande solitudine per le persone anziane che soffrono anche di più il grande caldo, veniteci a trovare, incontriamoci!».

La miglior cura per gli anziani durante l’emergenza caldo parte dal prevenire l’emergenza solitudine. Per questo motivo i Giovani per la Pace di Genova saranno presenti anche in estate al fianco degli anziani, organizzando gite, feste e visite.

Per maggiori informazioni contatta info@giovaniperlapace.it

Tags:

CONTATTACI

Serve aiuto? Inviaci una email. Ti risponderemo il prima possibile.

Sending

©2018 LG-Design.it a theme from LG-Design

Diffondi la pace

Condividi con i tuoi amici !

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Registrati