Nell’amore il futuro

Riceviamo dall’Albania e volentieri pubblichiamo:
La Comunità di Sant’Egidio in Albania (nella capitale, a Tirana) svolge un servizio con gli anziani.
Lo facciamo una volta a settimana – di solito la Domenica pomeriggio – andandoli a visitare nell’Istituto dove sono ospiti (n.d.r.: Casa delle Suore di Madre Teresa di Calcutta), restando con loro circa un’ora fino al momento della cena.
Ogni volta che gli anziani ci vedono arrivare, ci accolgono con gioia, come se ci avessero conosciuto fin da piccoli, come se noi fossimo i loro figli. Noi parliamo con loro, organizziamo giochi con la palla o il domino; a volte cantiamo, balliamo e quando viene l’ora della cena li aiutiamo a mangiare.
Alcuni di loro non sono in grado di alimentarsi da soli e noi gli vogliamo ancora più bene per questo.
Gli anziani ci raccontano la loro storia, quella della loro famiglia e nelle parole che escono dalla loro bocca ce n’è sempre una di gratitudine: ci ringraziano per quel poco che facciamo, per l’amicizia e la sincerità che ci unisce. 
Per molto tempo siamo stati in 15, tutti universitari, che partecipavamo a questo servizio, ma ora il numero è in crescita, soprattutto in queste ultime settimane grazie alle presentazioni della comunità che abbiamo fatto per i giovani, organizzando cinque incontri, all’università e in un liceo
Abbiamo poi fatto una grande festa per gli anziani, alla quale hanno partecipato molti giovani (universitari e liceali) che hanno visto quello che facciamo. Speriamo di aver lasciato loro una buona impressione in modo che si appassionino e tornino nel futuro!
Ma noi non vogliamo fermarci qui. 
Faremo altri incontri, al fine di coinvolgere un numero molto maggiore di persone che vogliono aprire il loro cuore ai più poveri.
Noi vogliamo essere sempre di più e ogni giorno vogliamo imparare a donare sempre più amore verso le persone che hanno bisogno. 
Vogliamo trasmettere a tutti questo ideale: l’amore è l’unica cosa che ci potrà salvare dai problemi e dal vuoto di questo mondo!
Testo originale in albanese

Komuniteti Sant’Egidio I Shqiperise meret me sherbimin tek te moshuarit. Kete sherbim ne e bejme nje here ne jave zakonisht te dielen dhe qendrojme me ta rreth nje ore e gjysem. Qe ne momentin qe te moshuarit na shikojne duke hyre ne deren e qendres ku jetojne tek ta shfaqet nje byzeqeshje e jashtezakinshme ,na takojne sikur te kishin vite qe na njohin sikur te ishin femijet e tyre. Ne bisedojme me ta, organizojme lojra me top,domino,nganjehere kenge, valle  dhe kur vjen ora  e darkes ne I ndihmojme duke shperndare ushqimin tek ta, disa prej tyre qe sjane te afte te ushqehen vete dhe ne I ushqejme me shume kenaqesi. Ata na tregojne per familjen e jeten e tyre madje dhe ne fjalet qe dalin nga goja e tyre  eshte gjithmone nje falemderim ,ata na falemderfojme per dherbimin qe ne I bejme dhe per  miqesine dhe sinqeritetin qe ne I trasmetojme dhe mbi te gjitha DASHURINE qe  ne I japim atyre.
Deri tani kemi qene rreth 15 vete qe mereshim me kete sherbim dhe kryesisht kemi qene universitare  po numri sa po vjen e po rritet sidomos kete jave ku kemi bere prezantimin e komunitetit tek gjimnazistet, ku kemi organizuar rreth 5 takime dhe kemi arritur te bejme nje feste tek pleqte  ku erdhen shume veta te rrinj dhe ata pane sherbimin qe ne ofronim, shpresojme qe te kemi lene nje pershtypje te mire tek keta te rrinj dhe te vine sa me shume prej tyre ne takimet e ardhshme .
Por ne sdo te ndalemi ketu por do te organizojme sa me shume takime me qellim qe te arrime nje numer sa me te madhe njerezish qe kane per zemer te meren me keto sherbime dhe te arrijme cdo dite e me shume te mesojme se si te mund te japim sa me shume Dashuri nga vetja jone per njerezit qe na kane nevoje si dhe ti bejme te ditur te gjitheve se Dashuria eshte gjeja e vetme qe mund te na shpetoje nga mjerrimi dhe zbrazetia e kesaj bote!


I Giovani della Comunità di Sant’Egidio di Tirana (Albania)

CONTATTACI

Serve aiuto? Inviaci una email. Ti risponderemo il prima possibile.

Sending

©2017 LG-Design.it a theme from LG-Design

Shares
Share This

Diffondi la pace

Condividi questo articolo con i tuoi amici !

or

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

or

Registrati